Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Di eredi non vedo traccia». Storie di tani, mericani e tripolini
«Di eredi non vedo traccia». Storie di tani, mericani e tripolini

«Di eredi non vedo traccia». Storie di tani, mericani e tripolini

by Daniele Comberiati
pubblicato da Nerosubianco

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

In un grande boulevard del quartiere di Bruxelles dove vivo, Schaerbeek, mi sono imbattuto in un negozio di mobili "da Paola". La signora Paola ha una bisnonna italiana, ma di italiano non parla una parola e in Italia non c'è mai stata. "Ma i mobili che vende sono italiani?", le ho chiesto. "No", mi ha risposto, "ma la bandiera dell'Italia mi fa pubblicità. Così ci vengono gli emigranti a comprare. E un target ben definito". Le storie che seguono raccontano di viaggi, migrazioni e patrie abbandonate. Parlano di uomini che hanno lasciato tutto per necessità, idee politiche o senso dell'avventura. Ma anche di uomini che, solo perché l'insegna è in italiano, pagano un mobile due volte tanto. Come direbbe Paola, "un target ben definito".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Nerosubianco

Collana Le golette

Formato Libro

Pubblicato 19/04/1000

Pagine 88

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889056912

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "«Di eredi non vedo traccia». Storie di tani, mericani e tripolini"

«Di eredi non vedo traccia». Storie di tani, mericani e tripolini
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima