Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché Vasco scrive di sé e per sé ma, contemporaneamente, di e per tutti noi, conducendoci nei fondali più oscuri e arcani di noi stessi, facendoci guardare in faccia la nostra finitezza e i nostri limiti, senza filtri, senza riserve, senza falsi pudori, ma, insieme, illuminandoci e dandoci energia, come il sole. [...] Un intenso e intimo dialogo, che rappresenta un viaggio dell'anima e nell'anima. (Arianna Fermani, introduzione)
Nota: 1) è un libro di filosofia. 2) E' un libro ateo.
(Su Amazon trovate il libro cartaceo).
Dello stesso autore: "Vasco Rossi e Friedrich Nietzsche. Dal rock del disincanto al nichilismo".

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia , Musica » Cantanti, Compositori e Musicisti

Editore Antonio Malerba

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 07/04/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788869092749

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Dialoghi con Vasco Rossi. Tra anarchia e contingenze"

Dialoghi con Vasco Rossi. Tra anarchia e contingenze
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima