Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Attraverso le annotazioni private la ricerca di sé si configura come un viaggio di duplice valenza metaforica nell'intricato tessuto delle pagine e nel labirinto della vita. I Diari 1952-1962 di Giuseppe Dessí, che si presentano adesso nell'attenta trascrizione di Franca Linari accompagnati dall'introduzione e dai puntuali commenti di Francesca Nencioni, dopo i precedenti volumi che avevano consentito di ricostruire la storia della formazione giovanile e le prove della prima maturità, rivelano ormai mutamenti significativi nella vita dello scrittore. Una nuova figura femminile (Luisa) accompagna un periodo nel quale la produzione narrativa, divenuta passione dominante, si fa decisamente più intensa e continuativa, mentre aumentano le collaborazioni con riviste e giornali e nasce il desiderio, con il teatro, di sperimentare nuove forme espressive.
Franca Linari si è laureata in Letteratura italiana moderna e contemporanea all'Università "Ca' Foscari" di Venezia, dove ha conseguito il dottorato in Italianistica. Si è occupata di narrativa del secondo Novecento (Dessí, Buzzati, Primo Levi) e ha collaborato con capitoli otto-novecenteschi ai volumi sul Mito nella letteratura italiana. A sua cura sono usciti i Diari di Dessí 1926-1931, 1931-1948 e 1949-1951 (rispettivamente Roma, Juvence, 1993 e 1999; Firenze, Firenze University Press, 2009). Francesca Nencioni, dottoranda in Italianistica all'Università di Firenze, fa parte di un gruppo di ricerca diretto da Anna Dolfi che lavora all'edizione e catalogazione di testi contemporanei. Si è occupata degli epistolari conservati nel Fondo Dessí (A Giuseppe Dessí. Lettere di amici e lettori. Con un'appendice di lettere inedite, Firenze, Firenze University Press, 2009) e ha pubblicato il carteggio di Aldo Capitini (Lettere a Giuseppe Dessí 1932-1962, Roma, Bulzoni, 2010). A sua cura il catalogo della mostra su Dessí allestita all'Archivio contemporaneo Bonsanti (Firenze, SEF, 2010). Attualmente si occupa dell'annotazione dell'ultimo volume dei Diari di Dessí e lavora al riordino e alla schedatura delle Lettere editoriali.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Artisti

Editore Firenze University Press

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 28/06/2011

Lingua Italiano

EAN-13 9788866550068

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Diari 1952-1962"

Diari 1952-1962
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima