Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Disabilità, lavoro e integrazione sociale. L'inserimento lavorativo, uno strumento sociale contro l'emarginazione: responsabilità e competenze
Disabilità, lavoro e integrazione sociale. L'inserimento lavorativo, uno strumento sociale contro l'emarginazione: responsabilità e competenze

Disabilità, lavoro e integrazione sociale. L'inserimento lavorativo, uno strumento sociale contro l'emarginazione: responsabilità e competenze

by Maura Francescato
pubblicato da Aldenia Edizioni

17,10
18,00
-5 %
18,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nel corso dei secoli il fenomeno di emarginazione delle persone diversamente abili, pur persistendo nelle sue varie modalità di espressione, ha subito delle trasformazioni. I comportamenti attraverso cui gli individui da sempre si confrontano con la disabilità sono strettamente connessi ai valori promossi e promulgati dalla comunità di appartenenza. Ancora oggi, nella nostra società persistono fattori capaci di ostacolare un pieno inserimento dei soggetti diversamente abili, come per esempio il mancato o scorretto percorso di socializzazione, nonché tutti i processi mentali comunemente attivati nei riguardi di coloro che sono colpiti da un deficit, il cui compito consiste nel creare un distacco sufficiente a schermare l'individuo rispetto a ciò che non comprende pienamente e che, quindi, lo spaventa. L'inserimento nel mondo del lavoro si presenta come uno strumento di particolare rilevanza per aiutare gli individui diversamente abili a conseguire un pieno, sano ed equilibrato inserimento sociale. Affinché questo avvenga è necessario superare una serie di limitazioni sia attraverso l'individuazione di progetti specifici e dettagliati, sia tramite un tragitto formativo volto a rendere l'incontro tra il soggetto con disabilità e la realtà produttiva stimolante e soddisfacente per entrambi gli attori in causa. Il lavoro diventa uno strumento fondamentale per giungere a un cambiamento radicale nella percezione delle potenzialità e delle capacità dei soggetti più svantaggiati.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Disabilità, lavoro e integrazione sociale. L'inserimento lavorativo, uno strumento sociale contro l'emarginazione: responsabilità e competenze"

Disabilità, lavoro e integrazione sociale. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima