Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Discutere in nome del cielo. Dialogo e dissenso nella tradizione ebraica

Ugo Volli - Vittorio Robiati Bendaud
pubblicato da goWare e Edizioni Angelo Guerini e Associati

Prezzo online:
0,00

Una prospettiva originale sul rapporto incandescente tra ebraismo, cristianesimo e islm. Il dialogo nasce in Grecia e la sua polifonia è una regolata forma di lotta. Nella Bibbia non incontriamo una teoria del dialogo, ma una sua particolare pratica, non conoscitiva ma etica, tesa a interpellare linterlocutore, chiamandolo in causa. Tuttavia, i primi dialoghi che troviamo nella Torah sono quelli con il serpente, sotto forma di seduzione, linquietante dialogo `abortito tra Caino e Abele e il celeberrimo e serrato confronto tra Dio e Abramo, un appello a unassunzione reciproca di responsabilità. Vi è poi la forma caratteristica di dialogo strutturante lidentità ebraica: la disputa rabbinica, con discussioni, opposizioni e dissensi.
Esplorando i testi antichi con uno sguardo rivolto alla tesa attualità dei nostri giorni, Ugo Volli e Vittorio Robiati Bendaud prendono per mano il lettore e lo guidano su sentieri che la contemporaneità ci impone di riscoprire e comprendere.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Religione, argomenti generali » Storia delle religioni

Editore Goware E Edizioni Angelo Guerini E Associati

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 13/10/2021

Lingua Italiano

EAN-13 9788881954452

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Discutere in nome del cielo. Dialogo e dissenso nella tradizione ebraica"

Discutere in nome del cielo. Dialogo e dissenso nella tradizione ebraica
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima