Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tre motivi per leggerlo: Perché è un libro che non ti aspetti:
una meditazione sul dissenso, che parla però molto di consenso
e propone una collocazione costituzionale dei gruppi
di protesta.

Perché Hannah Arendt racconta di Socrate, Thoreau e della
Rivoluzione americana per tracciare la differenza che corre tra
disobbedienza civile e obiezione di coscienza.

Perché è un piccolo, prezioso manifesto sulla partecipazione
attiva, contro la dittatura dei politici e le prepotenze dei governi.

"Chi sa di poter dissentire sa anche che, in qualche modo, quando non dissente esprime un tacito assenso."
Hannah Arendt

       

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Attivismo politico » Elezioni e referendum » Propaganda, controllo politico e libertà

Editore Chiarelettere

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 06/04/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788861909120

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Disobbedienza civile"

Disobbedienza civile
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima