Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Don Gabriele Cossai. Viceparroco, padre spirituale, parroco e confessore (1917-2004)
Don Gabriele Cossai. Viceparroco, padre spirituale, parroco e confessore (1917-2004)

Don Gabriele Cossai. Viceparroco, padre spirituale, parroco e confessore (1917-2004)


pubblicato da Effatà

Prezzo online:
13,30
14,00
-5 %
14,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Don Gabriele Cossai fu essenzialmente, e in modo egregio, un confessore e un direttore spirituale, non soltanto del clero, ma di tutte le componenti del popolo di Dio. E questa la costante che connota la sua personalità profonda e la sua attività pastorale, nei vari e numerosi incarichi: dalla formazione nella Piccola Casa della Divina Provvidenza alla vicecura al SS. Nome di Gesù in Torino; dalla direzione spirituale nel nuovo Seminario di Rivoli all'ufficio di parroco a Pianezza, fino all'ultimo decennio vissuto, come collaboratore parrocchiale, a Marene. Secondo la convergenza di tutte le testimonianze, don Cossai seppe sempre seminare e trasmettere, in modo convinto e convincente, serenità e fiducia, non quelle a buon mercato, ma quelle che scaturiscono dalla sapienza del cuore e orientano la vita. In questo soprattutto - che si potrebbe anche sintetizzare come primato di Dio e della persona sulle strutture - sembra si possa individuare l'attualità della testimonianza della vita presbiterale di don Cossai. La sua è stata senza dubbio una "vita bella" di prete.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Don Gabriele Cossai. Viceparroco, padre spirituale, parroco e confessore (1917-2004)"

Don Gabriele Cossai. Viceparroco, padre spirituale, parroco e confessore (1917-2004)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima