Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Don Gabriele Pagani e il modernismo (1909-1911)

Alberto Vacca
pubblicato da StreetLib

Prezzo online:
4,99

La vicenda di don Gabriele Pagani che, nel settembre 1910, abbandona il sacerdozio per dedicarsi a un'accesa propaganda anticlericale e, nel novembre 1911, rientra nella Chiesa, si colloca in un periodo in cui all'interno del mondo cattolico è in atto un forte scontro tra modernisti e antimodernisti.
Gli studiosi del modernismo hanno finora dedicato solo qualche breve cenno alla figura di don Pagani, senza però fornire alcun utile elemento alla ricostruzione e alla comprensione dei fatti che hanno determinato il suo abbandono della Chiesa e il successivo rientro. È su questi fatti che il libro fa piena chiarezza sulla base di un'ampia documentazione d'archivio inedita e di articoli di stampa del periodo esaminato.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Streetlib

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 10/02/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788827564455

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Don Gabriele Pagani e il modernismo (1909-1911)"

Don Gabriele Pagani e il modernismo (1909-1911)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima