Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Donne in-segnate. Genere e ri-appropriazione di sé
Donne in-segnate. Genere e ri-appropriazione di sé

Donne in-segnate. Genere e ri-appropriazione di sé


pubblicato da Franco Angeli

24,50
Disponibile.
49 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il volume - terzo di una serie in cui confluiscono le ricerche promosse dal Seminario annuale "L'individualità femminile", coordinato da Margarete Durst e Carla Roverselli della Facoltà di lettere e filosofia dell'Università di Roma TorVergata - presenta saggi che in un arco di tempo molto ampio rintracciano i segni di una soggettività femminile tanto poliedrica quanto misconosciuta, per molti versi anche alle donne che emergono dalle ricerche, di vario taglio disciplinare, qui proposte. Si tratta di donne per tanti aspetti diverse tra loro ma che rivelano tutte il bisogno di ri-appropriarsi di sé: donne quindi alla ricerca di un proprio modo di auto-rappresentarsi, magari scalfendo con il solo apparire le figure modellate su di loro dagli uomini. I segni che esse lasciano fuori di sé - linguaggi, parole, scritture - riflettono il loro essere in-segnate, segnate dentro, da se stesse, prima ancora che dai tanti insegnamenti con cui si è preteso forgiarle di "genere femminile".

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali » Donne » Questioni femminili » Studi di Genere e gruppi sociali » Donne

Editore Franco Angeli

Collana Scienze della formazione. Ricerche

Formato Libro

Pubblicato 07/11/2008

Pagine 256

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856800739

Curatore M. Durst

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Donne in-segnate. Genere e ri-appropriazione di sé"

Donne in-segnate. Genere e ri-appropriazione di sé
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima