Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dopo la crisi. Torniamo all'etica protestante?

by Ralf Dahrendorf
pubblicato da Laterza

6,75
9,00
-25 %
-25% su migliaia di libri
9,00
-25% su migliaia di libri
Disponibilità immediata - meno di 10 pezzi a magazzino.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Nel caso favorevole le crisi sono temporali purificatori. Può anche darsi che la crisi attuale favorisca un cambiamento di mentalità che alla fine induca nelle persone un atteggiamento più prudente rispetto a quello promosso dal capitalismo di debito. Quali possano essere i meccanismi sociali capaci di condurre a un simile cambiamento non è però chiaro. Non pare comunque che stiano nascendo movimenti politici in grado di offrire progetti di un futuro alternativo che abbiano una qualche speranza di raccogliere ampie adesioni. Il motivo è semplice: la crisi ha prodotto indubbiamente vittime, ma non ha creato una nuova forza politico-sociale capace di promuovere un cambiamento di mentalità in nome di un'immagine del futuro che abbia prospettive di successo." Il volume è accompagnato da una Postfazione di Laura Leonardi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali » Problemi e Processi sociali » Povertà e disoccupazione , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Crisi e disastri finanziari

Editore Laterza

Collana I Robinson. Letture

Formato Rilegato

Pubblicato 07/10/2015

Pagine 46

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788858121146

Traduttore M. Sampaolo

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Dopo la crisi. Torniamo all'etica protestante?"

Dopo la crisi. Torniamo all
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima