Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Due secoli di pensiero linguistico. Dai primi dell'Ottocento a oggi
Due secoli di pensiero linguistico. Dai primi dell'Ottocento a oggi

Due secoli di pensiero linguistico. Dai primi dell'Ottocento a oggi

by Giorgio Graffi
pubblicato da Carocci

16,15
19,00
-15 %
19,00
Disponibile.
32 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

«Conoscere il passato per comprendere meglio il presente»: questa antica massima della storiografia si applica non solo alla storia fattuale, ma anche a quella delle idee e delle discipline, e la linguistica non fa eccezione. Il volume delinea lo svolgimento della riflessione sul linguaggio dall'Antichità classica a oggi, dedicando lo spazio maggiore all'Ottocento e al Novecento, cioè all'epoca in cui la linguistica si è configurata come disciplina autonoma. Oltre che sulle concezioni teoriche generali dei vari studiosi, l'attenzione è posta sulla nascita e sullo sviluppo di alcuni concetti e problemi, in particolare quelli che ancora oggi caratterizzano lo studio del linguaggio.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Insegnamento e apprendimento delle lingue » Linguistica comparata e storica

Editore Carocci

Collana Aulamagna

Formato Brossura

Pubblicato 12/09/2019

Pagine 493

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843096626

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Due secoli di pensiero linguistico. Dai primi dell'Ottocento a oggi"

Due secoli di pensiero linguistico. Dai primi dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima