Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Economia e sviluppo diseguale. Fatti, teorie, politiche
Economia e sviluppo diseguale. Fatti, teorie, politiche

Economia e sviluppo diseguale. Fatti, teorie, politiche

Nicola Boccella - Valentina Feliziani - Azzurra Rinaldi
pubblicato da Pearson Education Italia

Prezzo online:
20,90
22,00
-5 %
22,00
Disponibilità immediata.
42 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Dall'analisi delle caratteristiche che hanno contraddistinto lo sviluppo economico dei diversi paesi, gli autori evidenziano il ruolo svolto dalle disuguaglianze nello scandire l'evoluzione dei sistemi economici. Dall'osservazione emerge come fra le aree territoriali e i settori produttivi caratterizzati da diversi livelli di sviluppo, sia economico che sociale, si sia consolidato un insieme di legami particolarmente stretti. L'elemento di fondo che viene sottolineato è dato dal rapporto complementare, se non addirittura funzionale, che si è stratificato nel corso del tempo. L'approccio adottato propone le tematiche tradizionali dell'economia dello sviluppo analizzate in questa prospettiva, cioè ponendo al centro dell'analisi il ruolo assunto dalle disuguaglianze, sia interne a uno stesso paese sia fra diversi paesi.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia dello sviluppo

Editore Pearson Education Italia

Collana Economia

Formato Brossura

Pubblicato 24/10/2013

Pagine 236

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788865183052

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Economia e sviluppo diseguale. Fatti, teorie, politiche"

Economia e sviluppo diseguale. Fatti, teorie, politiche
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima