Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Elogio della follia

by Erasmo Da Rotterdam
pubblicato da Edizioni Clandestine

5,25
7,00
-25 %
-25% su migliaia di libri
7,00
-25% su migliaia di libri
Disponibilità immediata - meno di 3 pezzi a magazzino.
10 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Chi è folle? Chi non si abbandona pienamente all'esistenza per lasciarsi vivere dalla ragione o chi fa di ogni turbamento dell'animo la causa di ogni suo agire? Attraverso un vivace ed acuto discorso, pronunciato dalla Follia stessa, Erasmo da Rotterdam elogia le passioni come il mezzo per raggiungere una rinnovata sapienza, che ammette i limiti dell'uomo ed irride provocatoriamente l'ipocrisia del clero e la corruzione della classe politica, in una satira che diviene messaggio universale.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale del Medioevo e del Rinascimento: dal 500 al 1600 , Romanzi e Letterature » Prosa letteraria

Editore Edizioni Clandestine

Collana Highlander

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 122

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889383155

Traduttore C. Kolbe

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Elogio della follia

Anonimo - 25/11/2005 10:49

voto 5 su 5 5

Da leggere e rileggere. Non credevo che un libro scritto nel 1500 potesse avere ancora cosi' tante cose da dirci

Elogio della follia

stefano - 25/11/2005 10:46

voto 5 su 5 5

Un testo che non invecchia mai: pungente, satirico, amaro ma anche divertente rassegna dei mali e dei vizi imperituri dell'umanita'. L'ho letto per ''dovere'' di studio, ma me ne sono subito innamorato, e credo che lo rileggero'.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima