Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ergonomia antropologica. 1: La variabilità umana nelle interazioni uomo-sistemi tecnologici
Ergonomia antropologica. 1: La variabilità umana nelle interazioni uomo-sistemi tecnologici

Ergonomia antropologica. 1: La variabilità umana nelle interazioni uomo-sistemi tecnologici

by Enrica Fubini
pubblicato da Franco Angeli

33,00
Disponibile.
66 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'ergonomia è una disciplina relativamente recente, strettamente legata allo sviluppo della tecnologia e della società, ed ha come oggetto l'attività umana in relazione alle diverse condizioni ambientali, strumentali e organizzative in cui si svolge. Il testo fornisce un insieme di conoscenze di base sull'ergonomia partendo da un approccio di tipo "classico", ma aggiornato in funzione della notevole evoluzione della disciplina negli ultimi anni. Si è infatti sviluppata in molti campi, anche non tradizionalmente legati al mondo della produzione industriale, una cultura progettuale centrata sull'utente e finalizzata al miglioramento del benessere e della qualità. Per questo, il libro si rivolge a tutte le persone professionalmente impegnate nella progettazione di sistemi di lavoro e di vita, che sono interessate ai vari aspetti dell'interazione dell'uomo con l'ambiente costruito. L'ergonomia viene analizzata nelle sue componenti interdisciplinari partendo da una prospettiva antropologica, che dà un particolare rilievo alla variabilità umana. Tale variabilità riguarda tutte le caratteristiche dell'uomo (fisiche, cognitive e culturali) e, in particolare, le capacità e le limitazioni umane; la sua conoscenza risulta quindi cruciale per determinare le prestazioni e l'affidabilità dei sistemi uomo-macchina-ambiente, cioè di tutti i processi di interazione tra le persone e le tecnologie utilizzate nelle diverse attività di vita e di lavoro.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Ingegneria e Tecnologia » Tecnologia, Altri titoli

Editore Franco Angeli

Collana Serie di architettura e design. Strumenti

Formato Libro

Pubblicato 23/11/2009

Pagine 320

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856814866

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ergonomia antropologica. 1: La variabilità umana nelle interazioni uomo-sistemi tecnologici"

Ergonomia antropologica. 1: La variabilità umana nelle interazioni uomo-sistemi tecnologici
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima