Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La sera del 27 febbraio 1976, la madre del piccolo Giuseppe esce per fare la spesa. Seduto sul gradino di casa, il bambino ne aspetta il ritorno per dieci terribili ore, fino a che si convince che la donna non tornerà mai più. Trent'anni dopo, Giuseppe è rinchiuso in un ospedale psichiatrico. Attraverso precisi esercizi del ricordo che lo costringono a rivivere quella notte, qualcosa di atroce riaffiora nella sua memoria inceppata. Una processione di dieci madri, una per ogni ora di quell'attesa e ognuna accompagnata da un diavolo custode, sfila nella sua mente nel tentativo di ricostruire una verità indicibile.
Esercizio dopo esercizio, Carrino compone il suo puzzle narrativo più audace e destabilizzante, dominato da uno stile tanto inconsueto quanto ipnotico, in grado di scovare e rivelare il dolore nascosto nell'infanzia di ognuno. ///
Luigi Romolo Carrino è nato a Napoli nel 1968. Ha pubblicato tre raccolte di poesie ed è autore di testi teatrali. In narrativa ha esordito nel 2006 con due racconti in "Men on Men 5" (Mondadori). Ha scritto i romanzi "Acqua Storta" (Meridiano Zero, 2008 - anche con il cd del recital "La versione dell'acqua") e "Pozzoromolo" (Meridiano Zero, 2009), il racconto lungo "Calore" (Senzapatria, 2010), la raccolta di racconti "Istruzioni per un addio" (Azimut, 2010), il reportage "A Neopoli nisciuno è neo" (Laterza, 2012).

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Perdisa Pop

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 15/11/2012

Lingua Italiano

EAN-13 9788883725951

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Esercizi sulla madre"

Esercizi sulla madre
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima