Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'Autore afferma che la depressione ha origine nella consapevolezza della morte e nel non voler morire. Accogliere questa realtà è combattere per la vita contro ogni forma di morte in noi.Inoltre, la depressione, è una risposta alla sofferenza, al dolore. Talvolta potrebbe avere radici lontane, nell'infanzia, oppure si verificano situazioni talmente coinvolgenti che determinano stati depressivi che sembrano insuperabili. È importante riconoscerne le cause per poterla sconfiggere. Uno dei vari aspetti che l'Autore prende in considerazione circa la depressione e l'ansia, è quello di evitare di rifugiarsi nel passato o nel futuro. Il presente è quello che può aiutare a equilibrare la propria serenità, anche nei casi di esperienze dolorose come un lutto, una separazione, eccetera. Altro aspetto importante per superare uno stato depressivo e ansiogeno, secondo l'Autore, è quello di aver coraggio, di puntare al successo in qualcosa, di curare pensieri positivi e non deprimenti. Un capitolo sul Training autogeno viene proposto come aiuto per equilibrare i propri sentimenti, il proprio benessere interiore e fisico attraverso i vari esercizi. Non mancano consigli anche sulla dieta alimentare. Un testo utile e alquanto innovativo nei lavori dell'Autore.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Religione, argomenti generali

Editore Paoline Editoriale Libri

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 24/03/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9788831560085

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Essere un po' depressi fa bene"

Essere un po
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima