Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Fallisci, fallisci sempre meglio. Non è detto quante volte dobbiamo fallire perché sia completa la nostra natura umana e spirituale, tantomeno non è dato sapere cosa il fallimento stia creando dentro e fuori di noi
Fallisci, fallisci sempre meglio. Non è detto quante volte dobbiamo fallire perché sia completa la nostra natura umana e spirituale, tantomeno non è dato sapere cosa il fallimento stia creando dentro e fuori di noi

Fallisci, fallisci sempre meglio. Non è detto quante volte dobbiamo fallire perché sia completa la nostra natura umana e spirituale, tantomeno non è dato sapere cosa il fallimento stia creando dentro e fuori di noi

by Elisabetta Manfucci
pubblicato da Le Due Torri

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Ciò che caratterizza l'essenza della natura umana è la capacità di imparare dai propri fallimenti. Tutti a un certo punto, valutando con serenità, sedimentano nel proprio dna una capacità che costruisce nuove cellule in grado di ordinare in modo innovativo la propria vita. Questa nuova capacità si chiama: fallimento. Il termine potrebbe trarre in errore. Non si tratta di un processo depressivo, di una nichilista lettura della propria esperienza personale. Il fallimento indica una nuova strada che il singolo, nel corso della propria vita, può aprire a se stesso. Il fallimento è una forza. Non esiste qui in Italia una cultura al fallimento. Non viene spiegato in famiglia, se non da pochi, male nelle associazioni, in modo pessimo nelle scuole. Fallire non è una condizione perenne. E un richiamo a vedere le cose in modo più ampio, a collegare, a sgomitare per annusare ancora e ancora. Il fallimento è una palude nella quale ci ritroviamo. Ma come possiamo cavarci fuori da lì? Come possiamo riappropriarci di una vita che sembra non più appartenerci? Come fare accadere la magica trasformazione?" (L'autrice)

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia » Assertività, motivazione e autostima , Salute Benessere Self Help » Self Help » Autostima, assertività e motivazione

Editore Le Due Torri

Formato Brossura

Pubblicato 20/11/2017

Pagine 118

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788896076910

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Fallisci, fallisci sempre meglio. Non è detto quante volte dobbiamo fallire perché sia completa la nostra natura umana e spirituale, tantomeno non è dato sapere cosa il fallimento stia creando dentro e fuori di noi"

Fallisci, fallisci sempre meglio. Non è detto quante volte dobbiamo fallire perché sia completa la nostra natura umana e spirituale, tantomeno non è dato sapere cosa il fallimento stia creando dentro e fuori di noi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima