Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Falsità delle confessioni». Quasi un'autobiografia
«Falsità delle confessioni». Quasi un'autobiografia

«Falsità delle confessioni». Quasi un'autobiografia

by Guido Piovene
pubblicato da Aragno

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile ma di difficile reperibilità.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il culto dei ricordi vissuti e la meditazione sul significato della memoria sono nell'opera di Piovene temi ricorrenti, quasi ossessivi: "Ricordare è un dovere, e vi è un rimorso del ricordo omesso o tradito". Non a caso si autodefinisce, nella Coda di paglia, "uno scrittore di memoria" e, nelle Furie, "un visionario di cose vere". Dunque, cultore dei ricordi, sì, ma refrattario allo stesso tempo a ricostruire con precisione le molte vicende della sua vita: "Vedo la falsità di tutte le biografie e autobiografie, vere ed immaginarie, di tutto ciò che si racconta in base a una gerarchia di valori che è soltanto un arbitrio". Ecco spiegati titolo e sottotitolo del presente volume. La maggior parte degli scritti qui proposti (sedici su venti) è uscita sul quotidiano "La Stampa", tra il '54 e il '63. Il 'montaggio' e la scansione cronologica riflettono le simpatie e le idiosincrasie del curatore. Non hanno alcuna pretesa di completezza, anche se suggeriscono un percorso esistenziale. E toccano registri vari, come varia è stata la vicenda umana del loro autore. Si alternano quindi pagine più intime con altre più 'pubbliche', pagine più narrative o più saggistiche, più dettagliate o più impalpabili, più calme o più scattanti. Si tratta comunque sempre di scritti brevi, unificati - oltre che dall'io del protagonista - dallo stile: sempre naturalmente morbido ed elegante, anche quando gli argomenti affrontati siano drammatici o scabrosi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Aragno

Formato Libro

Pubblicato 11/07/2015

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788884197290

Curatore S. Gerbi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "«Falsità delle confessioni». Quasi un'autobiografia"

«Falsità delle confessioni». Quasi un
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima