Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Fedeltà

Marco Missiroli
pubblicato da Einaudi

Prezzo online:
11,40
12,00
-5 %
12,00
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
23 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

«Il malinteso», così Carlo e Margherita chiamano il dubbio che ha incrinato la superficie del loro matrimonio. Carlo è stato visto nel bagno dell'università insieme a una studentessa: «si è sentita male, l'ho soccorsa», racconta al rettore, ai colleghi, alla moglie, e Sofia conferma la sua versione. Margherita e Carlo non sono una coppia in crisi, la loro intesa è tenace, la confidenza il gioco pericoloso tra le lenzuola. Le parole fra loro ardono ancora, così come i gesti. Si definirebbero felici. Ma quel presunto tradimento per lui si trasforma in un'ossessione, e diventa un alibi potente per le fantasie di sua moglie. La verità è che Sofia ha la giovinezza, la libertà, e forse anche il talento che Carlo insegue per sé. Lui vorrebbe scrivere, non ci è mai riuscito, e il posto da professore l'ha ottenuto grazie all'influenza del padre. La porta dell'ambizione, invece, Margherita l'ha chiusa scambiando la carriera di architetto con la stabilità di un'agenzia immobiliare. Per lei tutto si complica una mattina qualunque, durante una seduta di fisioterapia. Andrea è la leggerezza che la distoglie dai suoi progetti familiari e che innesca l'interrogativo di questa storia: se siamo fedeli a noi stessi quanto siamo infedeli agli altri? La risposta si insinua nella forza quieta dei legami, tenuti insieme in queste pagine da Anna, la madre di Margherita, il faro illuminante del romanzo, uno di quei personaggi capaci di trasmettere il senso dell'esistenza. In una Milano vivissima, tra le vecchie vie raccontate da Buzzati e i nuovi grattacieli che tagliano l'orizzonte, e una Rimini in cui sopravvive il sentimento poetico dei nostri tempi, il racconto si fa talmente intimo da non lasciare scampo.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Einaudi

Collana Super ET

Formato Tascabile

Pubblicato 09/03/2021

Pagine 232

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806248499

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Fedeltà librisenzagloria

-

voto 5 su 5 Marco Missiroli giunge alla sua sesta prova letteraria con Fedeltà, scritto in quattro anni di tempo e pubblicato da Supercoralli Einaudi, con il quale ha vinto il Premio Strega Giovani 2019 ed è arrivato finalista al Premio Strega 2019. Nel mezzo dellintreccio abbiamo anzitutto Carlo Pentecoste, professore part-time con aspirazioni da romanziere che ha un cedimento amoroso con unalunna molto più giovane di lui. Sofia, riminese come Missiroli. Laltro protagonista è Margherita, agente immobiliare e moglie di Carlo: venuta a sapere della probabile tresca di Carlo, sfrutta uninfiammazione al tendine per mettere alla prova la propria appetibilità matura e accende lattrazione verso il suo fisioterapista, Andrea. Lui ha il background più interessante ed è portatore di una sessualità incerta. Missiroli si affida a un unico flusso policentrico affinché i personaggi della storia, incrociandosi attraverso le vie multietniche e perfettamente centrate (fin troppo) di Milano, si passino lun laltro la palla del punto di vista. Una migrazione di anime che riflette la tesi di fondo: ogni anima è più fedele di ogni altra cosa al concetto stesso di infedeltà. Il microcosmo è torbido e pruriginoso nella prima parte, più sentimentale ed esistenziale nella seconda, comunque sempre costellato di piccole bugie e grandi terremoti. Fra questi personaggi si interseca una rete sentimentale fatta di gelosie, fantasie e ossessioni, e che trova nellinfedele Milano la propria città delezione. Eppure queste affettività e spregiudicatezze vogliono superare i confini meneghini, dal momento che il tradimento, più che la fedeltà, viene esplorato in ogni suo aspetto universale, che sia esso reale o immaginario, sfiorato oppure evitato...

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima