Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Felicità è un pizzico di noce moscata
Felicità è un pizzico di noce moscata

Felicità è un pizzico di noce moscata

Maria Goodin
pubblicato da Sperling & Kupfer

Prezzo online:
17,90
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Guarda il Video

Descrizione

Meg non ricorda quasi nulla della propria infanzia, ma poco importa: la madre Valerie, svagata e fantasiosa, l'ha cresciuta nutrendola di storie meravigliose sul suo passato e sulla sua famiglia. E intanto, nella cucina che profumava di frutta e cannella, sfornava a ripetizione un dolce più buono dell'altro. Le ha raccontato, per esempio, che alla sua nascita la casa si era riempita improvvisamente dell'aroma intenso della noce moscata; che da piccola era così dolce che le bastava intingere un dito nel tè per zuccherarlo; che suo padre era un grandissimo pasticciere morto mentre preparava una magnifica torta... Il giorno in cui ha scoperto che sono tutte bugie, Meg ha scacciato la fantasia dalla propria vita, e anche la madre. Dopo molti anni, la malattia di Valerie la riporta in quella casa che continua a profumare di dolci. Dove, nella sua ostinata ricerca della verità sul proprio passato, Meg forse per la prima volta si avvicina davvero alla strana creatura che è la madre, scoprendo a poco a poco il motivo delle sue tante, estrose bugie. E a poco a poco impara a conoscere il suo mondo, un mondo nuovo che le riserva moltissime sorprese, fra le quali anche l'incontro con Ewan, il giovane e affascinante giardiniere di Valerie, che parla con le piante come un filosofo e sa tutto di mitologia classica. Forse, in fondo, la vita non è un perenne scontro fra mente e cuore, fra logica e sentimenti, forse è semplicemente un misto di verità, bugie e tutto quello che sta nel mezzo...

La nostra recensione

Il delicato e conflittuale rapporto tra madre e figlia è al centro di questo romanzo inglese al femminile, che mette a confronto due caratteri opposti.  Valery, la madre, ha allevato da sola la figlia rinunciando a tutte le proprie aspirazioni, consolandosi con la fantasia: ha raccontato alla piccola Meg che suo padre era un famoso pasticcere francese morto a causa di una torta di ciliegie da lui inventata ,e mille altre storie strampalate. Per reazione, Meg crescendo sviluppa una vera idiosincrasia per tutto ciò che non è scientifico e razionale, sceglie anche un fidanzato su misura per evitare emozioni e sorprese. Le loro due vite parallele tornano a incrociarsi quando Valery si ammala e, pur negandolo, ha bisogno dell’aiuto della figlia. Ritornata sotto l’influsso della fantasia materna, che si esercita soprattutto in cucina attraverso un’abbondante produzione di manicaretti di cui godono tanti vicini bisognosi, Meg decide di investigare sulla vera identità del padre, e dovrà accettare la sofferenza di un duro impatto con la realtà, che finirà però per farle apprezzare la madre e la forza dei sentimenti.
Daniela Pizzagalli

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Sperling & Kupfer

Collana Pandora

Formato Rilegato

Pubblicato 23/04/2013

Pagine 309

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820053918

Traduttore A. Roccato

torna su Torna in cima