Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Fibromialgia finalmente buone notizie! Un contributo per la diagnosi e la cura
Fibromialgia finalmente buone notizie! Un contributo per la diagnosi e la cura

Fibromialgia finalmente buone notizie! Un contributo per la diagnosi e la cura

by Andrea Grieco
pubblicato da Nuove Esperienze

15,10
15,90
-5 %
15,90
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Questo libro è un contribuito alla comprensione della vera origine della fibromialgia, dei dolori cronici, della stanchezza e dei tanti malesseri che molti si portano dietro senza trovare comprensione o aiuto risolutivo. Le malattie possono essere superate solo se diventa chiaro ciò che le determina, altrimenti non resta che fermarsi al solo controllo dei sintomi. Come rifare "l'impianto elettrico" dell'organismo, è una delle indicazioni del libro. Il dottor Grieco indica una strada possibile, per raggiungere una nuova pienezza del vivere.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Pronto soccorso, salute e sicurezza , Scienza e Tecnica » Medicina » Clinica e Medicina interna

Editore Nuove Esperienze

Formato Brossura

Pubblicato 27/07/2017

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788895533780

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Fibromialgia finalmente buone notizie! Un contributo per la diagnosi e la cura"

Fibromialgia finalmente buone notizie! Un contributo per la diagnosi e la cura
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima