Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Uno studio su come nozioni "filosofiche" quali desiderio, godimento e amore vengano messe in gioco nel dispositivo "emotivo" del capitalismo contemporaneo.
Con incursioni nel pensiero di Deleuze, Foucault, Lacan e l' Spinoza si cerca di preparare il terreno per la domanda: la soggettività e le sue componenti etico-politiche possono diventare esse stesse oggetti di consumo? O forse lo sono già?
L'indice del Libro

Introduzione
Etica e desiderio in filosofia
Deleuze lettore di Spinoza
L'Antiedipo
Capitalismo emotivo e social network
Desiderio, godimento e amore
Conclusione
Per saperne di più su Krill Edizioni >>> http://krillmagazine.com/krill-edizioni/

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Opere divulgative e generali

Editore Krill Books

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 09/03/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788827502532

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Filosofie del desiderio e consumo del sé"

Filosofie del desiderio e consumo del sé
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima