Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Siamo alla chiusura di un ciclo. La società dei consumi di massa, fondata sull'illusione dell'esistenza di risorse illimitate e della crescita senza fine, è in crisi ovunque, mentre il sistema economico prosegue la sua corsa sul binario morto dello sviluppo a tutti i costi. Occorre tirare il freno d'emergenza. Ma cosa ci attende a fine corsa? Il dilagare della miseria imposta dal declino delle garanzie sociali, dalla concorrenza spietata, dalla guerra tra (e contro) i poveri? Oppure un nuovo modello di vita e di convivenza all'insegna di una decrescita e di una "frugalità" vissute come scelta e non come condanna? Come si potrà comporre il trauma che il crollo della civiltà dell'abbondanza mercantile inevitabilmente rappresenta, con le opportunità che questo stesso crollo può dispiegare? Nell'incalzare della crisi si intrecciano squarci di barbarie e segnali di rinnovamento. È un bivio storico di fronte al quale è urgente, perlomeno, fermarsi a riflettere e cercare di comprendere.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Fine corsa"

Fine corsa
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima