Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Flora ferroviaria ovvero la rivincita della natura sull'uomo
Flora ferroviaria ovvero la rivincita della natura sull'uomo

Flora ferroviaria ovvero la rivincita della natura sull'uomo

Ernesto Schick - Graziano Papa - Fabio Pusterla
pubblicato da Humboldt

Prezzo online:
23,75
25,00
-5 %
25,00
Disponibile.
48 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Osservazioni botaniche sull'area della stazione internazionale di Chiasso 1969 - 1978. E questo un piccolo manuale botanico - a metà strada tra il diario di viaggio e il libro scientifico - che racconta l'incredibile fenomeno delle piante spontanee cresciute nei pressi della stazione internazionale di Chiasso dove la realizzazione di un nuovo, enorme, complesso di binari negli anni Cinquanta e Sessanta aveva azzerato la vegetazione. Pubblicato per la prima volta nel 1980, questo libro diventa un piccolo oggetto di culto e ispira il poeta Fabio Pusterla che scrive una poesia per le Piante pilota di Schick, contenuta in questa edizione. "Flora Ferroviaria" testimonia la ricerca appassionata di un uomo fuori dal comune e l'attenzione per il complesso rapporto tra l'essere umano e il suo ambiente. La biodiversità spiegata lungo i binari di una stazione di frontiera.

Dettagli

Generi Ambiente e Animali » Fiori Alberi e Piante selvatiche , Scienza e Tecnica » Biologia » Opere divulgative

Editore Humboldt

Formato Libro

Pubblicato 27/05/2020

Pagine 168

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788899385736

Curatore S. Candolfi  -  N. De Carli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Flora ferroviaria ovvero la rivincita della natura sull'uomo"

Flora ferroviaria ovvero la rivincita della natura sull
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima