Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Frankenstein è un romanzo straordinario sotto molti punti di vista. Pubblicato per la prima volta senza il nome dell'autore, fu scritto da una giovane donna di 19 anni. Da molti è considerato come l'ultimo vero romanzo gotico, da tutti come uno dei primi romanzi di fantascienza. La vicenda narrata è quella di uno "scienziato folle", Victor Frankenstein, che per ambizione smodata, crea un essere umano assemblando pezzi di cadaveri e infondendovi una scintilla di vita. Da qui avrà inizio una serie di sciagure. Sin dalla sua prima pubblicazione, quasi due secoli fa, la storia di Victor Frankenstein e della sua mostruosa  creatura ha incantato i lettori e continua ancora oggi a esercitare il suo fascino immutato sulle nuove generazioni. Romanzo carico di un'intensità allucinata, Frankenstein rappresenta una delle più suggestive creazioni della fantasia romantica.

****
Mary Shelley nacque a Londra il 30 agosto 1797. Era figlia di William Godwin e della famosa scrittrice Mary Wollstonecraft, che morì pochi giorni dopo averla data alla luce.
 Mary ebbe un'istruzione inusuale e avanzata per una ragazza del suo tempo: fu educata dal padre e da precettori privati e studiò latino, francese, italiano, greco, storia, letteratura e teologia, .
Nel 1812 incontrò il poeta Percy Bysshe Shelley, all'epoca già sposato. Nel 1814 fuggì con lui. Nel febbraio 1815 ebbero una figlia, che morì pochi giorni dopo. Tuttavia, nel gennaio 1816 Mary diede alla luce un altro figlio, William. Nel maggio 1816, Mary, Percy e William si recarono a Ginevra. Fu qui che Mary ebbe l'ispirazione per il suo romanzo Frankenstein, che fu pubblicato nel 1818. Mary sposò Percy il 30 dicembre 1816. Il 2 settembre 1817 diede alla luce un'altra figlia, Clara, che morì il 24 settembre 1818. Il 7 giugno 1819 morì anche William. Tuttavia, il 12 novembre, a Firenze, Mary diede alla luce un altro figlio, Percy Florence Shelley, l'unico poi sopravvissuto ai suoi genitori. Ma la tragedia colpì Mary ancora una volta: nel luglio del 1822 suo marito Percy Shelley morì annegato.
Mary ritornò in Inghilterra, dove scrisse altri romanzi, tra cui The Last Man, The Fortunes of Perkin Warbeck, Lodore, Falkner e l'opera epistolare Rambles in Germany and Italy. Morì il 1 ° febbraio 1851 all'età di 53 anni.
 

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Rosa » Romanzi contemporanei » Classici » Horror e gotica » Fantascienza , Fantasy Horror e Gothic » horror e Dark Romance » Fantascienza

Editore Nemo Editrice

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 24/05/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788898790531

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Frankenstein. I grandi classici del romanzo gotico"

Frankenstein. I grandi classici del romanzo gotico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima