Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Aggiornato con le novità del decreto semplificazione fiscale e della legge di stabilità. L'argomento dei fringe benefits, delle indennità di trasferta e dei rimborsi spese al personale (dipendente o collaboratore) è trattato da lungo tempo e malgrado ciò risulta essere un argomento sempre attuale, anche perché periodicamente l'Amministrazione Finanziaria, occupandosi dell'argomento, introduce novità interpretative e applicative. Note spese e fringe benefits costituiscono argomenti delicati e sensibili che necessitano di essere gestiti con particolare attenzione; necessitano di un costante aggiornamento nel tempo soprattutto per i risvolti giuridici, previdenziali e fiscali posti sia in capo al prestatore di lavoro (sia esso dipendente, collaboratore o amministratore di società) sia in capo al datore di lavoro. La valutazione da parte dell'azienda "datore di lavoro" di applicarli e le modalità della loro erogazione destano spesso dubbi, anche di interpretazione delle norme, in merito all'applicazione e all'opportunità di scelta anche in considerazione del loro trattamento in termini fiscali e previdenziali. Con questa guida vogliamo analizzare dettagliatamente i vari tipi di fringe benefits, ovvero delle forme di integrazione alla retribuzione maggiormente adottate nel sistema italiano, rapportandoli e confrontandoli con i diversi tipi di rimborsi spese (ristorni quindi di costi anticipati) o indennità di trasferta. Il nostro percorso passerà per l'esame delle loro caratteristiche intrinseche e dei diversi aspetti amministrativi e fiscali che ne derivano sia in capo al datore di lavoro che in capo al dipendente/collaboratore o amministratore di società. Analizzeremo tutto ciò anche in funzione delle novità introdotte nel 2014 dalla Legge di stabilità 2015 (legge n. 190 del 23 dicembre 2014 - pubblicata in Gazzetta Ufficiale, 29 dicembre 2014, n. 300, supplemento ordinario n. 99) e da ultimo dal Decreto Legislativo n. 151 del 14 settembre 2015 e la Legge di stabilità 2016 (legge n. 208 del 28 dicembre 2015).

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Management » Competizione economica » Studi generali » Diritto

Editore Fisco E Tasse Srl

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 18/05/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788868053543

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Fringe benefits, trasferte e rimborsi spese 2016"

Fringe benefits, trasferte e rimborsi spese 2016
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima