Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Fuoco e sangue. 1: Da Aegon I (il Conquistatore) alla reggenza di Aegon III (il Flagello dei Draghi)...

by George R.R. Martin
pubblicato da Mondadori

22,95
27,00
-15 %
27,00
Disponibilità immediata - meno di 10 pezzi a magazzino.
46 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

L’emozionante storia dei Targaryen prende vita in questa opera magistrale dall’autore de “Le Cronache del
Ghiaccio e del Fuoco”, che ha ispirato la serie HBO “Game of Thrones”.

Finalmente anche il grande mondo fantasy di George R.R. Martin ha il suo legendarium, un compendio inesauribile di episodi e dettagli che riecheggia Il Silmarillion di J.R.R. Tolkien e Storia della decadenza e caduta dell’Impero Romano di Gibbon, un banchetto fastoso per tutti gli appassionati e un potente specchio delle grandezze e miserie della natura umana, nei bassifondi della carestia o assisa su un trono, nel fango d’una battaglia o sul dorso d’un drago.

Secoli prima degli eventi de Il Trono di Spade, Casa Targaryen – l’unica famiglia di signori dei draghi a sopravvivere al Disastro di Valyria – si stabilì a Roccia del Drago. 
Con Fuoco e Sangue ha così inizio la loro storia sotto il leggendario Aegon il Conquistatore, creatore del Trono di Spade, per proseguire narrando le generazioni di Targaryen che hanno combattuto per difendere quell’iconico scranno, fino alla guerra civile che quasi dilaniò per sempre la loro dinastia. In questo avvincente primo volume della loro storia, narrata dalla penna d’un antico maestro della Cittadella, finalmente i frammenti e gli accenni che riecheggiavano nel ciclo epico Il Trono di Spade sono svelati in tutta l’ampiezza d’un portentoso affresco:
com’è stato forgiato il Trono di Spade? Perché era così micidiale visitare Valyria dopo il Disastro? Quali sono stati i peggiori crimini di Maegor il Crudele? Cosa scoprì Alysanne la Buona recandosi alla Barriera? Che cosa è veramente successo durante la Danza dei Draghi? Sono solo alcune delle domande cui viene data risposta in questa cronaca fondamentale del continente occidentale.

Dettagli

Generi Fantasy Horror e Gothic » Fantasy , Romanzi e Letterature » Fantasy

Editore Mondadori

Collana Omnibus

Formato Rilegato

Pubblicato 20/11/2018

Pagine 711

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804703167

Traduttore E. Rialti

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Fuoco e sangue. 1: Da Aegon I (il Conquistatore) alla reggenza di Aegon III (il Flagello dei Draghi)... alessandro356

Alessandro - 06/12/2018 15:56

voto 5 su 5 5

Questo testo è un esaustivo resoconto sul passato del mondo delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco e sulla dinastia Targaryen, la forgiatrice del Trono di Spade e unica vera sovrana dei Sette Regni. Il mio potrà sembrare un commento anomalo rispetto agli altri, giacché guardo da una prospettiva diversa. Le principali critiche vengono mosse non allopera in sé, bensì a questa prima edizione proposta dalla Mondadori, ben più misera di quella in lingua originale. In un certo senso condivido questo pensiero e sono rimasto (lievemente) sorpreso dallassenza dillustrazioni... sorpreso e allo stesso tempo indifferente. Certo le illustrazioni alle volte sanno farsi apprezzare, però io personalmente nei libri non cerco dei bei disegni ma delle belle letture. E Fuoco e sangue si è rivelata una bellissima lettura, grandiosa, scorrevole ed estremamente appassionante, come quasi tutti i libri di Martin. È impossibile non adorare questo racconto sui primi sovrani Targaryen. Avvincente dallinizio alla fine, dalla Conquista fino al raggiungimento della maggiore età di Aegon III. Ricco di spunti interessanti sulla fondazione del regno ad opera Aegon I il Conquistatore, i regni dei suoi successori, i rapporti nel corso del tempo tra i Sette Regni e le Città Libere e tra il Trono di Spade e i vari lord del reame. Per non parlare del notevole e sinistro riferimento a Valyria. In particolare ho apprezzato i capitoli dedicati al lungo regno di Jaehaerys I. Mentre a piacermi meno (per modo di dire) è stata la tragica Danza dei Draghi, che affonda le sue radici nella fatale decisione dello stesso Jaehaerys di non nominare la nipote Rhaenys sua erede. Alcune parti, come i regni di Aenys e Maegor o buona parte della Danza, sono già stati narrati in altri libri (Il libro delle spade e La Principessa e la regina), tuttavia non credo che questo tolga niente allopera. Aspetto con ansia la seconda parte, che inizierà con il regno effettivo di Aegon III la cui figura mi ha affascinato.

Fuoco e sangue. 1: Da Aegon I (il Conquistatore) alla reggenza di Aegon III (il Flagello dei Draghi)... gtowner

Paolo A - 24/11/2018 23:04

voto 3 su 5 3

Stavo per acquistarlo ma poi ho scoperto che nell'edizione italiana mancano molte illustrazioni presenti invece nell'edizione originale. Perché?!?

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima