Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Generazione slut. Suggerimenti e trucchi per una sessualità ribelle
Generazione slut. Suggerimenti e trucchi per una sessualità ribelle

Generazione slut. Suggerimenti e trucchi per una sessualità ribelle

by Karley Sciortino
pubblicato da Odoya

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibilità immediata.
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

"'Slut' (zoccola), è una parola straordinaria. E semplicemente perfetta: forte, chiara e bellissima. E una di quelle parole esaurienti di quattro lettere della lingua inglese come cunt (figa) e fuck (scopare). Casualmente è anche l'anagramma di lust (desiderio), il che è una di quelle coincidenze sublimi che ti fanno chiedere se Dio esista davvero. E una fortuna che 'slut' sia una parola straordinaria, perché si può dire che quasi ogni donna verrà chiamata slut almeno una volta nella vita. Anche se il doppiopesismo con cui si valuta la condotta sessuale di uomini e donne sta lentamente cambiando, è ancora un tabù essere una donna che vive apertamente la sessualità, e ancora di più andare a letto con persone diverse. La nuova giornalista di Vogue Karley Sciortino è in missione per rivendicare la parola 'slut' intesa come persona che ricerca esperienze viscerali attraverso il sesso e che non se ne vergogna. Le slut sono speciali. Le slut sono radicali. E sono specialiste della gestione del tempo, perché riescono a gestire diversi partner a rotazione, il lavoro, il blog e la beauty routine. Non tutte sono qualificate per questo ruolo ambito. 'Generazione Slut' è una chiamata alle armi, un memoir confessionale, un manifesto dell'essere slut, raccontato da una zoccola libertaria, sex-radical, edonista, dentro un miniabito in PVC rosa. E la testimonianza di una donna moderna che si fa strada tra sesso, amore, incontri occasionali, relazioni aperte, bisessualità, BDSM, rotture, sex work, sex party e il potere che deriva da una sessualità libera. La storia di una slut che vive per sempre felice e contenta."

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Generazione slut. Suggerimenti e trucchi per una sessualità ribelle"

Generazione slut. Suggerimenti e trucchi per una sessualità ribelle
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima