Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Geostoria della civiltà Lombarda. 2.Dal Quattrocento all'Ottocento
Geostoria della civiltà Lombarda. 2.Dal Quattrocento all'Ottocento

Geostoria della civiltà Lombarda. 2.Dal Quattrocento all'Ottocento


pubblicato da Mursia (Gruppo Editoriale)

20,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Con questo secondo volume prosegue la Geostoria della Lombardia, un approccio vasto e inedito, articolato secondo le varie aree subregionali, in grado di farci intendere le modalità con le quali è stato gestito il nostro territorio in epoca tardomedievale e moderna. L'excursus, sempre correlato a vicende politiche e militari, va dall'età dei Visconti a quella napoleonica, mentre per la Lombardia orientale il focus riguarda le vicende agricole, economiche e amministrative legate soprattutto al dominio della Repubblica di Venezia. Si parte da Milano come città principale dell'universo lombardo e prototipo dell'evoluzione urbana delle maggiori città europee, sottolineandone gli sforzi progettuali successivamente incarnati da dinastie e poteri amministrativi, da Sforzinda al "cuore" borromaico, fino alla grandeur napoleonica e all'assetto "filocatastale" degli austriaci; un percorso travagliato e a tratti contraddittorio, ma sempre fortemente teso alla vocazione di porta dell'Europa. Il mondo insubre e valtellinese viene illustrato come paradigmatico nel processo di rifeudalizzazione tipico del tardo Cinquecento e del Seicento, mentre Varesino e Brianza vengono indagati come campo privilegiato della sperimentazione preindustriale e protoindustriale. La Bassa lombarda vive in questi secoli il decisivo passaggio dall'agricoltura a base arcaica a quella moderna, destinata a diventare tra le più produttive del mondo.

torna su Torna in cima