Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gianni Berengo Gardin
Gianni Berengo Gardin

Gianni Berengo Gardin

by Gianni Berengo Gardin
pubblicato da Contrasto DUE

55,25
65,00
-15 %
65,00
Disponibile.
110 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il volume presenta una completa antologia di Berengo Gardin. Duecentocinquanta immagini, divise in 11 sezioni, introdotte ognuna da un breve testo di Sandro Fusina, permettono di apprezzarne pienamente lo sguardo curioso e attento. In cinquanta anni di viaggi e lavoro, in Italia e nel mondo, il patrimonio visivo di Berengo Gardin, esposto in innumerevoli mostre, e custodito nei più importanti musei, costituisce una documentazione unica e irripetibile del nostro tempo. Questo libro è il racconto di una vita in fotografia, accompagnato da tre dialoghi dell'autore: su di sé con Goffredo Fofi, sulle sue foto con Frank Horvat, sui suoi libri con Floriana Pagano.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Fotografia » Fotografi

Editore Contrasto Due

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 439

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889032527

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Gianni Berengo Gardin

Anonimo - 23/08/2011 01:15

voto 4 su 5 4

L'intervista iniziale è piuttosto interessante,di rapida lettura aiuta ad avvicinarsi meglio alle fotografie proposte nel libro,attraverso brevi cenni sulla vita e formazione culturale e il pensiero del fotografo e autore stesso... Sono raccolte 250 fotografie scelte dal fotografo,suddivise per capitoli e momenti,di vita,genere foto giornalismo reportage, principalmente attimi di vita sempre con discrezione ed eleganza una sobrieta' di un paese in divenire,un'italia in movimento,dignitosa,il racconto attraverso gli occhi di un'italia che non c'è piu'.. costituiscono un archivio memorabile. Mi aspettavo qualche foto in piu' sul paesaggio,invece questo capitolo è piuttosto breve e sono paesaggi con figura.Interessante anche l'intervista quasi a conclusione del volume,quando si chiede di commentare e scegliere 25 foto fra tutte,aiuta parecchio a comprendere gli scatti,ad apprezzare con la narrazione delle immagini, le storie ,che vano oltre le linee della composizione ,la forza del soggetto o l'aggressivita' dello scatto da reportage.

Gianni Berengo Gardin

Anonimo - 16/08/2011 01:17

voto 0 su 5 1

Cercavo libro di un autore italiano, avevo addocchiato da tempo questo volume,inserito nella collana i maestri di contrasto.L'intervista iniziale è piuttosto interessante,di rapida lettura aiuta ad avvicinarsi meglio alle fotografie proposte nel libro,attraverso brevi cenni sulla vita e formazione culturale e il pensiero del fotografo e autore stesso... Sono raccolte 250 fotografie scelte dal fotografo,suddivise per capitoli e momenti,di vita,genere foto giornalismo reportage, principalmente attimi di vita sempre con discrezione ed eleganza una sobrieta' di un paese in divenire,un'italia in movimento,dignitosa,il racconto attraverso gli occhi di un'italia che non c'è piu'..costituiscono un archivio memorabile.Mi aspettavo qualche foto in piu' sul paesaggio,invece questo capitolo è piuttosto breve e sono paesaggi con figura.Interessante anche l'intervista quasi a conclusione del volume,quando si chiede di commentare e scegliere 25 foto fra tutte,aiuta parecchio a comprendere gli scatti,ad apprezzare con la narrazione delle immagini, le storie ,che vano oltre le linee della composizione ,la forza del soggetto o l'aggressivita' dello scatto da reportage.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima