Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

RACCONTO (20 pagine) - FANTASCIENZA - Nel futuro l'unica via di fuga dalla realtà sarà la musica, trasformata nella più potente delle droghe

In un futuro distopico in cui gli esseri umani sono costretti a vendere pezzi del proprio corpo per sopravvivere, la droga è la musica. È la musica che, trasmessa attraverso speciali interfacce neurali, diventa "virtual sound" e stimola esperienze sensoriali travolgenti, capaci di donare pochi minuti di felicità pura. Ma anche una dura, incontrollabile assuefazione. È per risalire solo qualcosa di molto più profondo può essere l'appiglio. Ma sarà necessaria un'incredibile volontà. Un racconto alla "Blade Runner" finalista al premo Courmayeur e tradotto in Francia nella raccolta del meglio della fantascienza italiana.

Luigi Pachì, laureato in economia e con un "Master of Science" in Management, si occupa di ICT da quasi trent'anni. È stato dirigente di alcune importanti aziende multinazionali americane di informatica e telecomunicazioni ricoprendo, per un triennio a Londra, ruoli internazionali per i mercati di Europa e Sud Africa. È iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti e collabora con alcune testate tecniche del settore. Cultore dell'opera di Sir Arthur Conan Doyle, ha curato diverse antologie di apocrifi sherlockiani e collane librarie per diversi editori. Consulente Mondadori per la collana da edicola "Il Giallo Mondadori Sherlock".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantascienza

Editore Delos Digital

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 16/09/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788867754663

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Giù nei territori"

Giù nei territori
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima