Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gli anni di Giulia
Gli anni di Giulia

Gli anni di Giulia

Massimo Taras
pubblicato da Arpeggio Libero

Prezzo online:
15,20
16,00
-5 %
16,00
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Ambientato tra gli anni 1943 e 1951 narra le vicende di Giulia una giovane donna e di tre uomini: Arthur, Mauro e Claude che conoscono ogni frammento della reciproca anima. Un'esistenza tra amicizia e amore. Amici che non hanno bisogno di parole per capirsi, né di ridurre le distanze per abbracciarsi. Persone che poseranno sempre il loro sguardo sulla vita dell'altro. Destini incrociati, vissuti tra le sofferenze dell'ultima guerra e quelle della vita, "in un continuo rincorrersi di ricordi". Il romanzo, ispirato da luoghi realmente esistiti, si sviluppa nel periodo dell'occupazione tedesca fino ai primi anni cinquanta. Giulia, figlia unica di un ricco possidente, vive tra le campagne del Lazio e la Costa Azzurra. Una donna moderna molto bella ed emancipata per i suoi tempi. La sua più grande tragedia è l'amore che la lega ad Arthur, un alto ufficiale della Wehrmacht. La tenuta di famiglia nelle vicinanze di Roma, viene occupata dai tedeschi, e diverrà lo scenario di una storia impossibile quanto tragica, che condizionerà l'esistenza di Giulia, costringendola a celare, per molti anni, un terribile segreto. Il ritrovamento di un libro, infine, sarà il mezzo che le permetterà di aggiungere un importante tassello per fare finalmente chiarezza, in un ultimo colpo di scena!

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Arpeggio Libero

Formato Brossura

Pubblicato 12/04/2016

Pagine 208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788899355326

5 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
4
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Gli anni di Giulia antonyneny

antonyneny - 08/06/2016 14:24

voto 5 su 5 5

Un gran,bel romanzo! Gli intrecci , le vicende, i personaggi vivono in una trama di ampio respiro che si avvale ,altresì di un lessico piano, piacevole, accattivante! I protagonisti sono rappresentati in maniera magistrale, con le loro identità senza che nessuno oscuri l' altro! Non sbaglio nell' intravvedere il genere a me caro del romanzo di formazione , in quanto alla fine tutti individuano e accettano il loro destino! Il contesto storico dà luce alle vicende senza travalicamenti, facendo da sponda ad un amore che avvicina e allontana Giulia e Mauro fino ad un happy -end sofferto ma delicato e maturo!! Bello davvero!

Gli anni di Giulia francybrunico

francybrunico - 07/05/2016 20:54

voto 5 su 5 5

A me è piaciuto molto. Mi sono rivista in Giulia, la protagonista e ho sognato con lei. Molto bravo l'autore a farti vivere le sensazioni e a coinvolgerti.

Gli anni di Giulia manuelalubrano78

manuelalubrano78 - 03/05/2016 22:01

voto 5 su 5 5

Se inizi a leggerlo non ti stacchi più. Una storia dolce e amara nello stesso tempo. I dialoghi dei protagonisti poi...meravigliosi. naturali e reali. E' difficile non affezionarsi ai protagonisti ed in particolare a Giulia. Il finale poi mi ha letteralmente lasciato a bocca aperta. Per chi ama il genere lo consiglio vivamente.

Gli anni di Giulia niky1972

niky1972 - 29/04/2016 18:08

voto 3 su 5 3

Romanzo elegante e delicato, scritto molto bene e con una trama bella e avvincente. Il trionfo dei sentimenti, ma mai sdolcinati o banali. Bella la descrizione dei luoghi, fatta in maniera profonda ma scorrevole, molto veri e intensi i personaggi. Mi è piaciuto davvero tanto!

Gli anni di Giulia nicolopier

nicolopier - 29/04/2016 10:44

voto 5 su 5 5

Romanzo che mette al centro i sentimenti tutti. L'amore, l'amicizia, il dubbio, il tormento il rimorso. Un romanzo classico che si lascia leggere tutto d'un fiato senza mai cadere nell'ovvio,anzi emozionante, intrigante e a tratti commovente.Veri i personaggi,che si muovono, parlano e ragionano con una logica minuziosa.Insomma un romanzo che da tempo mancava nella narrativa moderna.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima