Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La figura di Sarastro è la chiave di lettura politica del Flauto magico di Mozart, il simbolo stesso delle contraddizioni dell'Illuminismo come promessa di emancipazione e pratica di dominio. Da quella scena primaria allegorica si dipana un discorso che verte sulle alternative interne alla modernità come sistema di produzione e di governo, di potere disciplinare e costituente: normativismo, decisionismo nell'area capitalistica, il dibattito sull'estinzione del diritto e della legge del valore nel campo socialista. Rifiutando gli ingannevoli doni di Sarastro e le varie teologie del potere, una politica rivoluzionaria dovrebbe restituire natura terrena e conflittuale alle istituzioni.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Gli inganni di Sarastro"

Gli inganni di Sarastro
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima