Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gli occhi di Venezia

Alessandro Barbero
pubblicato da Mondadori

Prezzo online:
10,00
12,50
-20 %
12,50
Disponibile in 1-2 settimane. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
20 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Venezia, fine del Cinquecento: una città tentacolare e spietata in cui anche i muri hanno gli occhi, il doge usa il pugno di ferro e il Sant'Uffizio sospetta di tutti e non ci pensa due volte a mandare a chiamare un poveraccio e a dargli due tratti di corda. La Serenissima osserva, ascolta e condanna. Anche ingiustamente. Ed è proprio per sfuggire a un'accusa infondata che Michele, giovane muratore, è costretto a imbarcarsi su una galera lasciando tutto e senza nemmeno il tempo per salutare la sua bella moglie Bianca, appena diciassettenne. Bandito da Venezia, rematore su una nave che vaga per il Mediterraneo carica di zecchini e di spezie e senza speranza di ritornare a breve, Michele vivrà straordinarie avventure tra le onde, sulle isole e nei porti del mare nostrum, fino ad approdare nelle terre del Sultano. Per sopravvivere, con il pensiero sempre rivolto a Bianca, da ragazzo ignaro e inesperto dovrà farsi uomo astuto, coraggioso e forte. Nel frattempo, Bianca rimane completamente sola in città, tra i palazzi dei signori e il ghetto. Il suo temperamento tenace e orgoglioso dovrà scontrarsi con prove se possibile più dure di quelle toccate a Michele, e incontri non meno terribili e importanti l'attendono nel dedalo di vicoli e calli, tra i profumi intensi delle botteghe di speziali, quello del pane cotto nel forno di quartiere, il torso dell'acqua gelida in cui lavare i panni e i pagliericci pidocchiosi che sono il solo giaciglio per la povera gente.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Mondadori

Collana Oscar bestsellers

Formato Tascabile

Pubblicato 23/12/2020

Pagine 432

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804734567

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Gli occhi di Venezia nadia.iezzi

-

voto 5 su 5 Un romanzo interessante per le informazioni storiche e sociali che fanno da sfondo alla storia di due popolani di Venezia, Michele e Bianca nell'anno 1588. L'autore, che ben conosce il contesto introduce il lettore in un'epoca ricca di contrasti e multietnica: la vita dei rematori schiavi e liberi ("i buona volontà"); la vita / prigioniera sulle galere genovesi; il labile confine dei mercanti tra lecito e illecito ( assalto alle feluche); cosmopolitismo nelle città orientali; Costantinopoli, città complessa e lontana dall' Occidente eppure ancora molto legata a Venezia con i suoi balivi; Venezia tenuta dai Dieci, ricca e corrotta. Il protagonista, Michele di Matteo, veneziano, muratore del sestiere Dorsoduro e parrocchia Sant' Agnese che, a dispetto delle ingiustizie e delle disavventure personali, resta un uomo leale e fiducioso nella Giustizia.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima