Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gli scomparsi

Alessia Tripaldi
pubblicato da Rizzoli

Prezzo online:
18,05
19,00
-5 %
19,00
Disponibile.
36 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Un cadavere mutilato emerge da un tumulo di sterpaglie. Un ragazzo scalzo e magro dice di chiamarsi Leone e che quello è il corpo di suo padre, con cui ha sempre vissuto nei boschi. Quale segreto si nasconde tra le montagne impenetrabili del Centro Italia? La risposta spetta al commissario Lucia Pacinotti. «Un'altra sigaretta e poi vado» è la frase che ripete tra sé mentre è appostata in macchina cercando il coraggio di bussare alla porta del suo vecchio compagno di università, Marco Lombroso. Nonostante la frattura improvvisa che li ha separati anni prima, lui è l'unico che può aiutarla a dipanare il mistero del "ragazzo dei boschi". Ciò che Lucia non sa è che bussando a quella porta costringerà Marco a riaprire anche il vecchio baule ereditato dal suo avo, Cesare Lombroso. Tra le pagine dell'Atlante dei criminali, nei pattern che collegano i crimini più efferati della Storia, si cela la verità, ma per trovarla è necessario addentrarsi nei fitti boschi delle montagne e in quelli ancora più intricati dell'ossessione per il male.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Rizzoli

Collana Rizzoli narrativa

Formato Brossura

Pubblicato 07/07/2020

Pagine 400

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817147354

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Gli scomparsi asia_paglino

Asia Paglino - 13/08/2020 14:11

voto 4 su 5 4

-Ho ricevuto questo libro dall'editore in cambio di una recensione onesta.- I punti fondamentali di questa storia sono pochi e allo stesso tempo completi al punto da potersi legare gli uni agli altri in modo da creare una storia davvero interessante. La cosa che mi ha subito colpita di questo libro è stato linserimento della teoria degli archetipi di Carl Gustav Jung accostato agli studi dellAtlante criminale di Cesare Lombroso. Il libro ruota attorno alla storia di Lucia e di Leone, la prima un commissario a cui viene affidato il caso di un bambino ritrovato in un bosco accanto ad un cadavere, laltro un bambino dal futuro incerto e dal passato confuso. Con laiuto di un amico e del suo collega, Lucia riesce a trovare informazioni che la portano a capire che il caso a cui sta lavorando in realtà è parte di un progetto molto più grande e complesso. La narrazione leggermente lenta del libro aiuta il lettore a dare un peso al tempo che trascorre nella storia, ma allo stesso tempo serve a rendere molto più incalzanti gli accenti che la scrittrice ha inserito nel romanzo. Nel complesso, libro interessante, scorrevole e piacevole.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima