Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Guida politicamente scorretta alla storia degli Stati Uniti d'America

by Thomas E. jr. Woods
pubblicato da D'Ettoris

17,43
24,90
-30 %
24,90
Disponibilità immediata - meno di 3 pezzi a magazzino.
35 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'approccio di Woods alla storia americana, ha affermato lo storico Clyde N. Wilson, "è ardito, brillante, provocatorio e, cosa ancora più apprezzabile, è piacevole". L'opera, spiega l'autore nella sua prefazione, intende essere un'introduzione ad alcuni degli aspetti più controversi della storia americana - dalle origini coloniali fino all'"era Clinton" - quasi sempre presentati, anche di qua dell'oceano, con lenti ideologiche deformanti. Si potrà, allora, scoprire quanto gli ideali della guerra di indipendenza americana fossero lontani da quelli della Rivoluzione in Francia del 1789; che la cosiddetta "Guerra di secessione" non fu combattuta solo e principalmente per la schiavitù; che le politiche assistenziali nel New Deal e lo strapotere dei sindacati peggiorarono gli effetti della Grande Depressione; che l'infiltrazione comunista nelle stanze di Washington ai tempi del senatore McCarthy era reale; che la politica e la personalità di alcuni tra i presidenti più amati dall'establishment liberal - Abraham Lincoln, Franklin D. Roosevelt o John F. Kennedy - furono tutt'altro che esenti da ambiguità. Come per le altre guide, al testo sono affiancati riquadri che ne vivacizzano la lettura: suggerimenti bibliografici, citazioni sorprendenti, soprattutto di "parte avversa", e incursioni nel bizzarro mondo del politicamente corretto.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia delle Americhe , Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura inglese » Storia e società inglese e nordamericana

Editore D'ettoris

Collana Magna Europa. Panorama e voci

Formato Brossura

Pubblicato 04/04/2012

Pagine 348

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889341407

Curatore M. Brunetti

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Guida politicamente scorretta alla storia degli Stati Uniti d'America

Anonimo - 16/06/2012 14:25

voto 5 su 5 5

Non è necessario essere storici di professione per trovare la lettura di questo libro piacevole e, allo stesso tempo, spiazzante: le pagine sono vivide come quelle di una (buona) cronaca e sfatano molti miti. Vi è una tesi di fondo ampiamente argomentata: nonostante gli Stati Uniti nascano “plurali”, alcune correnti ideologiche hanno agito, nel corso della loro storia, per trasformarli in un'entità statuale accentratrice irrispettosa dei diritti costituzionali dei singoli Stati e potenzialmente liberticida. In ogni caso, il lettore italiano, che propenda oppure no per questa tesi, difficilmente potrà accedere altrove alle informazioni che il libro contiene, per esempio, sulla Guerra di secessione, sul rapporto ambiguo di Roosevelt con Stalin, sul presidente Kennedy e sulla lotta “per i diritti civili” che ha caratterizzato gli anni Sessanta del secolo XX.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima