Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Habemus Nanni. Lessico morettiano: architettura di un autore
Habemus Nanni. Lessico morettiano: architettura di un autore

Habemus Nanni. Lessico morettiano: architettura di un autore

by Maurizio Fantoni Minnella
pubblicato da Diabasis

Prezzo online:
10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il cinema di Nanni Moretti presenta la particolarità, rinvenibile in pochi altri autori, e non solo italiani, di un universo di segni, riferimenti e citazioni continuamente riconducibili a se stesso, perciò sostanzialmente e perché no, narcisisticamente chiuso. La stessa presenza del regista come di attore (nella duplice accezione di alter ego e di se stesso), accentua la presenza di una dimensione personale il cui linguaggio s'identifica con quello del suo autore. Attraverso l'uso di 50 lemmi, corrispondenti agli elementi che compongono il cinema di Moretti, si è quindi inteso definire quella che si può definire "1'architettura di un autore". Scopo del presente volume è quello di fornire al lettore una nuova e originale lettura critica dell' opera morettiana.

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Attori Comici Registi » Cinema » Cinema, altri titoli , Politica e Società » Comunicazione e Media » Cinema

Editore Diabasis

Collana Fuori collana

Formato Brossura

Pubblicato 31/05/2015

Pagine 96

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788881037964

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Habemus Nanni. Lessico morettiano: architettura di un autore"

Habemus Nanni. Lessico morettiano: architettura di un autore
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima