Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un posto al sole. Un lavoro spesso inventato. La scoperta di bisogni irrisolti e la voglia di mettersi in gioco.
Eccoci pronti a intraprendere lo slalom tra pastoie burocratiche e balzelli, pur di far trionfare le lampadine che si sono accese in testa.
Tanti giovani italiani, spesso sotto i trent'anni, hanno deciso di provarci lasciando da parte lamentele inutili e sempre controproducenti. Questa è l'Italia che si sta muovendo sotto i nostri occhi. Un Paese giovane e coraggioso, da cui c'è sicuramente molto da imparare.

Giovani che s'inventano un lavoro. Facendo volare droni all'Aquila, piantando frutti di bosco alle porte di Milano, organizzando cene a casa di chef...
Un viaggio da Milano a Palermo, tra le startup e gli under trenta che, stanchi di aspettare, provano a dare vita ai loro sogni.
Le nuove generazioni fondano giornali online, costruiscono lampade a basso consumo per orticelli casalinghi, piantano alberi per ossigenare il pianeta, coordinano l'intervento di baby-sitter e di addetti alle pulizie, organizzano i piccoli vignaioli, riciclano batterie usate, riempiono valigie di cartone con i prodotti migliori delle loro terre, assistono gli automobilisti, inventano dispositivi "trovaroba", reinventano bar dal ritmo slow, girano su piccole api per smerciare mortadella, realizzano siti web, portano mongolfiere a Matera, esportano panzerotti, piadine, polenta e "panelle".
Con i preziosi consigli di quelli che possono essere considerati i fratelli più maturi, altri trentenni che ce l'hanno fatta: dal patron di Aruba a quello di Mosaicoon.

Paolo Brogi, giornalista, ha lavorato a «Reporter», «L'Europeo» e al «Corriere della Sera». Ha pubblicato La lunga notte dei Mille (Aliberti, 2011) ottenendo grande successo di critica e di pubblico e, recentemente, Eroi e poveri diavoli della Grande Guerra (Imprimatur, 2014).

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ho avuto un'idea"

Ho avuto un
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima