Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I 3000 di Auschwitz

by Baba Schwartz
pubblicato da Newton Compton

4,16
4,90
-15 %
4,90
Disponibile.
8 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nel marzo 1944 la Germania invase l'Ungheria. Nel maggio dello stesso anno quasi 300.000 ebrei vennero deportati nei campi di concentramento. Dalla piccola città di Nyirbator, in Ungheria, vennero caricati sui treni tutti i tremila gli ebrei che vi abitavano. Baba Schwartz era tra loro. In questo libro, Baba Schwartz descrive l'innocenza e la spensieratezza dei primi anni e l'orrore indicibile dei suoi sedici anni quando, nel maggio del 1944 i nazisti deportarono gli ebrei della città ad Auschwitz. L'intera comunità ebraica venne disgregata, frantumata, e famiglie intere caricate su lunghi treni. Suo padre finì per morire nelle camere a gas del campo di concentramento, mentre lei, la madre e le sue due sorelle sopravvissero alle privazioni, alle torture e allo sterminio. Alla fine riuscirono a scampare anche alla marcia della morte e furono liberate dall'avanzata dell'esercito russo.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie » Memorie » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica , Romanzi e Letterature » Diari, Lettere, Memorie

Editore Newton Compton

Formato Rilegato

Pubblicato 04/01/2018

Pagine 224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822713704

Traduttore B. Messineo

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I 3000 di Auschwitz"

I 3000 di Auschwitz
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima