Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I Mangia Racina
I Mangia Racina

I Mangia Racina

by Giuseppe Riccobono
pubblicato da Ex Libris Edizioni

10,80
12,00
-10 %
12,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Ricordi del modo di vivere nella Palermo di mezzo secolo fa, i luoghi, gli usi e i costumi, gli amori, le risate, le massime e le citazioni gastronomiche. Tutto fa riferimento ad alcune persone residenti in un condominio reale e poi andate via, non per loro volontà ma per cause naturali, in un altro condominio, in un certo senso figurato e irreale. All'autore, guardando al suo passato, viene naturale scrivere della città di Palermo, degli usi e dei costumi, delle tradizioni e dei luoghi che la circondano, proprio nel periodo da lui vissuto. E così all'intento autobiografico si somma quello antropologico, che restituisce un quadro prezioso e assolutamente fedele della città e dei suoi abitanti, nonché della storia di una grande famiglia. In questo libro si ride e si piange, e si ricorda per non dimenticare, anche attraverso il divertente contributo di citazioni e massime in dialetto siciliano.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Ex Libris Edizioni

Collana La biblioteca ideale

Formato Rilegato

Pubblicato 26/10/2012

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788896867112

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
I Mangia Racina carmelapalermo

carmelapalermo - 18/04/2013 16:10

voto 5 su 5 5

Davvero un bel tuffo nel passato grazie all'autore che ha riportato gli anni della mia gioventù ad oggi, consiglio questo testo anche ai giovani per non dimenticare le tradizioni della nostra terra siciliana, divertente la storia dei condomini da vivi che da morti...''Cu veni appressu, cunta i passi''. Voto 10

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima