Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I Protettori di libri

Francesco Abate
pubblicato da Zerounoundici

Prezzo online:
4,99

Thriller postapocalittico.
Una dittatura mira ad annullare ogni briciolo di umanità vietando la cultura. Un eroe difende l'arma più efficace contro i totalitarismi: i libri. Quelle pagine piene d'inchiostro sono l'antidoto che può salvare l'umanità intorpidita dalla censura; sono l'arma che può rovesciare la dittatura e porre fine alla guerra, ma allo stesso tempo contengono le risposte che mancano alla giovane Giovanna per essere felice. Lei non lo sa, ma c'è chi protegge quella ricchezza e può cambiarle la vita. Si troverà al bivio della propria esistenza senza nemmeno accorgersene, vedrà la propria vita capovolgersi senza chiederle il permesso. L'Italia del 2028 non è però un paese dove poter vivere sereni. Il terribile Taipan semina sangue e terrore in nome del Governo mentre il più inafferrabile brigante del sud Italia saccheggia città in barba a polizia ed esercito. Tutto intorno sono bombe, sangue e morte.
Questo libro è un inno alla vita cantato in mezzo alla morte.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantascienza » Legal, Thriller e Spionaggio , Fantasy Horror e Gothic » Fantascienza , Gialli Noir e Avventura » Legal thriller e thriller politico

Editore Zerounoundici

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 01/07/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788893703222

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
I Protettori di libri ettore.leandri

-

voto 4 su 5 Il libro è davvero forte e tagliente, a tratti violento e crudo, tanto che non lo consiglierei a persone minorenni, essendoci anche descrizioni curate e dettagliate. I protagonisti sono Francesco e Giovanna, ma soprattutto il sapere e i libri: infatti, in uno scenario post apocalittico la cultura è diventata il nemico del governo e tutti quelli che la sostengono devono essere giustiziati immediatamente. Le considerazioni e i messaggi che traspaiono dalla trama sono interessanti e generano riflessioni degne di nota nel lettore. La trama è coinvolgente, anche se avrei tralasciato le parti più raccapriccianti; lo stile è fluido e curato, soprattutto nei discorsi diretti. E una buona opera.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima