Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'espressione "far vedere i sorci verdi" fa ormai parte del lessico italiano, ma non tutti sanno che la sua diffusione ha origini squisitamente aeronautiche. Infatti, sebbene la paternità di questa frase sia piuttosto incerta, il suo impiego su larga scala ha avuto inizio dopo la vittoria dei velivoli Savoia Marchetti SM.79CS nella competizione Istres-Damasco-Parigi dell'agosto 1937. Le fusoliere di quegli aerei erano adornate con il disegno di tre topini verdi, simbolo utilizzato anche dalla 205a squadriglia da bombardamento che aveva operato in Spagna durante la Guerra Civile.
Grazie a un certosino lavoro di recupero storico compiuto dai ricercatori aeronautici Paolo Miana, Jukka Keränen e Angelo Brioschi, che hanno passato al setaccio l'immenso archivio della SIAI Marchetti, nel 2014 venne pubblicato il primo volume della collana "Gli Archivi Ritrovati", dedicato proprio alle vicende dei "Sorci Verdi". A cinque anni di distanza, l'edizione originale cartacea è oggi affiancata e completata dalla versione ebook, disponibile in tutti i più diffusi formati digitali.
La nuova versione non solo dispone di una grafica completamente rinnovata e rimodernata rispetto all'originale cartaceo, ma tutte le rarissime foto storiche in essa contenute sono state restaurate e ottimizzate in modo da poter essere visionate al meglio su qualunque moderno sistema elettronico di lettura; un'importante e rinnovata risorsa per gli appassionati. Frutto della collaborazione tra Cartabianca Publishing e l'associazione Archivi Ritrovati, "I Sorci Verdi" è il primo volume di una collana dedicata alle meraviglie aeronautiche conservate negli archivi SIAI Marchetti.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I Sorci Verdi"

I Sorci Verdi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima