Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I curdi. Il popolo scomposto
I curdi. Il popolo scomposto

I curdi. Il popolo scomposto


pubblicato da Ferrari Editore

Prezzo online:
19,00
20,00
-5 %
20,00
38 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il Kurdistan è un'entità inafferrabile, divisa e frammentata che insegue la propria indipendenza. Le difficoltà per la formazione di un'unità nazionale permanente sono dovute al concorso di diversi fattori. Combinando le diverse prospettive della stratificazione storica, politica e culturale, gli autori ricostruiscono le vicende, lo scenario geopolitico etnico-religioso, l'organizzazione amministrativa, il malgoverno, i travagliati rapporti internazionali, la variabilità degli attentati, i rebus irrisolti, il movimento femminile, le affiliazioni e le scissioni del Paese dei Curdi, dedicando all'identità incompiuta del popolo scomposto il primo volume della collana di geopolitica Doctis Ardua, diretta da Daniele Cellamare. Contributi critici di Eva Christina Muller Praefcke, Claudia Candelmo, Federica De Paola, Angela Chiara Festa, Roberta La Fortezza, Marilea Laviola, Gregory Marinucci, Vlora Mucha, Valeria Ruggiu.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Relazioni internazionali » Strutture e processi politici » Attivismo politico » Studi di Genere e gruppi sociali » Minoranze etniche

Editore Ferrari Editore

Collana Doctis Ardua

Formato Brossura

Pubblicato 18/12/2019

Pagine 266

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788899971939

Curatore D. Cellamare

torna su Torna in cima