Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I ragazzi della Nickel

by Colson Whitehead
pubblicato da Mondadori

Prezzo online:
17,57
18,50
-5 %
18,50
Disponibile.
35 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Primi anni Sessanta, Florida. Il movimento per i diritti civili sta prendendo piede anche a Frenchtown, il quartiere afro-americano della capitale, ed Elwood Curtis, un ragazzino cresciuto dalla nonna, si forma sugli insegnamenti di Martin Luther King. Il suo grande sogno è frequentare il college e iniziare la sua nuova vita, ma proprio il primo giorno di scuola accetta un passaggio su un'auto rubata. Pur non c'entrando nulla con il furto, Elwood viene spedito alla Nickel Academy, una scuola-riformatorio per soli maschi la cui missione è trasformare il piccolo delinquente in "un uomo rispettabile e onesto". Questo sulla carta. Perché nei fatti la Nickel Academy è un vero e proprio viaggio all'inferno.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Mondadori

Collana Scrittori italiani e stranieri

Formato Rilegato

Pubblicato 03/09/2019

Pagine 213

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804713227

Traduttore S. Pareschi

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
I ragazzi della Nickel guia.risari

Guia Risari - 07/05/2020 14:05

voto 4 su 5 4

E' un romanzo forte, schierato che ripercorre le vicende che si svolgono nei primi anni Sessanta negli Stati Uniti in una casa correzionale per minori, che ospitava bambini e ragazzi bianchi e afroamericani. Fra soprusi, violenze, abusi e morti più o meno insabbiate, è tutta una generazione di ragazzi afroamericani che è distrutta. Chi sopravvive si dà alla droga, all'annientamento, si arruola e si fa ammazzare. Pochi sopravvivono e anche loro sono perseguitati dagli incubi che li hanno cancellati come persone e ne hanno fatto delle semplici prede. La vicenda non è vera, ma ispirata a dei fatti realmente accaduti in una scuola dell'Arkansas. La lingua è quasi giornalistica, con tocchi poetici e letterari forti. Citazioni di Marthin Luther King e alcune semplici e crudeli verità. "Potevi cambiare la legge, ma non potevi cambiare le persone e il modo in cui si trattavano fra loro." Una testimonianza narrativa che spiega perché alcuni non riusciranno mai a vivere come gli altri. "Svantaggiati e azzoppati ancora prima che la gara cominciasse, senza poter capire come essere normali."

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima