Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prezzo online:
16,00 Prezzo già scontato del 20% sul prezzo editore
Disponibile in 1-2 settimane.
32 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Bookclub di Mondadori Store è l'esclusivo Club del libro che ti offre le migliori letture nel panorama italiano e internazionale con sconti e promozioni vantaggiose.

I VANTAGGI DEL BOOKCLUB

Bookclub di Mondadori Store

1) 10€ IN REGALO. ORA.

Al momento dell'iscrizione riceverai una Gift Card di 10€ da utilizzare subito sui libri del Bookclub.

2) 20% DI SCONTO. SEMPRE.

Ti garantiamo gli sconti migliori su tutti i libri selezionati per il Bookclub.

3) LEGGI TANTO. TUTTO L'ANNO.

Una scelta vasta per provare ogni genere e scoprire gli autori più importanti del panorama letterario: dalla narrativa italiana e internazionale, ai thriller fino ai saggi più interessanti.

4) I LIBRI GIUSTI PER TE. QUANDO VUOI.

Con i nostri consigli troverai il tuo prossimo libro preferito.

il costo dell'iscrizione è di soli 10€ e ricevi subito una gift card da 10€ da spendere sui libri del Club.

Descrizione



Dopo aver riflettuto sulle falsificazioni della Storia e sulle ricadute di tali manipolazioni (In guerra con il passato, L´arma della memoria), Paolo Mieli rivolge ora lo sguardo al presente e alla paralisi politica da cui l´Italia non riesce a scuotersi. Un male che l´autore, storico e giornalista, individua nell´incapacità tutta italica di educarsi all´alternanza politica per via elettorale come accade in altri Paesi. Ma se ai più tale difficoltà pare una degenerazione della "buona politica" che fu, a Mieli sembra invece un modello affermatosi all´epoca dell´unificazione e poi eretto a sistema. In sostanza: il "trasformismo" e la comunione politica come strumento con cui le élite si sono sempre difese dal pericolo di essere scalzate. Un´analisi lucida e ben argomentata, che aiuta il lettore a fare ordine nel caos.

"Le molte storie compongono una storia unica, una specifica lettura della vicenda italiana".
Corriere della Sera

Paolo Mieli, giornalista e storico, è stato all´"Espresso", poi alla "Repubblica" e alla "Stampa", che ha diretto dal 1990 al 1992. Dal 1992 al 1997 e dal 2004 al 2009 è stato direttore del "Corriere della Sera". Dal 2009 al 2016 è stato presidente di RCS Libri. Tra i suoi saggi: Le storie, la storia (1999), Storia e politica (2001), La goccia cinese (2002), I conti con la storia (2013), L´arma della memoria (2015) e In guerra con il passato (2016).

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Strutture e processi politici » Partiti politici » Attualità italiana , Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia » Storia: opere generali

Editore Edizione Mondolibri

Formato CARTONATO STAMPATO CON SOVRACOPERTA

Pubblicato 01/01/2018

Pagine 352

Lingua Italiano

Isbn o codice id 8022264846042

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "IL CAOS ITALIANO"

IL CAOS ITALIANO
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima