Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Recitare è l'unico modo per essere sinceri. Per questo mi piacciono tanto i travestimenti. Ma tu ci pensi a quanta vita ci passa accanto, quante maschere, quanti volti, e noi ce li perdiamo?» Il Mascheraio è un filosofo. A volte, immagina che le maschere escano fuori da un mondo parallelo, a fare baldoria, quella baldoria che fa bello il mondo. Ma ci si può innamorare di una maschera? Il Mascheraio si innamora di un'Arlecchina. Ci vuole l'incontro di due persone di due mondi diversi per appurare che le maschere non hanno genere? Nessuno è qualcosa di assolutamente falso, e tuttavia nulla è completamente vero. Non è attraente l'idea di indossare sempre una maschera, e di indossarla male. Soprattutto quando è stretta e scomoda, perché realizza solo un frammento dell'energia potenziale della fantasia.

Dettagli

Generi Bambini e Ragazzi » Libri per Conoscere » Cinema, teatro e spettacolo , Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Etica e filosofia morale

Editore Sem Edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 17/04/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788897093381

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il Mascheraio"

Il Mascheraio
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima