Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Raccogliamo in questo libro digitale i nostri diversi e quasi integrali contributi al cosiddetto Transumanesimo, forse la futurologia contemporanea più recente e diffusa, certamente quella più radicale e avveniristica. Tra recensioni e articoli già editi on line su testate ufficiali di una discreta o certa rilevanza : dal 2009 al 2017. La bibliografia attuale sul transumanesimo in Italia è abbastanza in progress, incluso un nostro precedente lavoro del 2014, Futurismo e Transumanesimo. La Poetica di Internet, di carattere più speculativo e connesso direttamente alle affinità tra il transumanesimo e il futurismo storico e contemporaneo di matrice estetico-artistica in senso sociale e previsionale tecnoscientifico; oltre ad altri contributi e interviste in brevi saggi inclusi in altri nostri lavori quali Futurismo per la Nuova Umanità. Dopo Marinetti (2012), Gramsci 2017 (2014), entrambi per Armando editore e Nuovi Futuristi Nuovi Umanisti (2012) per Este Edition e altro. Il lavoro presente integra e completa quasi esaurientemente la nostra stagione cosiddetta transumanista o semplicemente futurologica sociale e scientifica: e in questo senso, scientifico sociale, il nostro auspicio per le rotte future del transumanesimo stesso, come poi fin dal 2009 leggiamo il cosiddetto movimento. Una scienza sociale essenzialmente del XXI secolo, magari come futura ricetta sociale per il nascente Uomo Tecnologico, dopo Internet e l'era dei robot e delle Intelligenze Artificiali" (Roby Guerra *curatore LLF - Laboratorio Letteratura Futurista-AIT -)
 

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il Transumanesimo italiano"

Il Transumanesimo italiano
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima