Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il libro, scritto in un maccheronico dialetto napoletano con la relativa traduzione in italiano, proprio allo scopo di essere accessibile a tutti, non è altro che una "parodia" alla morte, alla fine di questa nostra esistenza, di questa nostra vita terrena, alla quale, purtroppo, come sappiamo, nessuno, volente o dolente, può sfuggire. Quindi, se durante la nostra esistenza terrena abbiamo trascorso una vita ottimistica, gioiosa, grintosa, baldanzosa, briosa, solare, ecc., perché all'atto di questo Trapasso siamo appunto, mesti, funerei, lugubri e bui? Se questo stato di tristezza servisse a sfuggire a questa morte, allora ben venga ma, poiché non è possibile, perché non affrontare tale fine con filosofia o, appunto, con parodia? Quindi leggetelo e sganasciatevi dalle risate. La cosa più bella poi è la "rappresentazione teatrale".

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Danza e altri spettacoli » Teatro di strada, mimo, circo e altri spettacoli » Teatro » Regia, produzione, gestione » Studi teatrali

Editore Booksprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 07/05/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788869906459

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il Trapasso"

Il Trapasso
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima