Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il cavaliere nero
Il cavaliere nero

Il cavaliere nero

Bernard Cornwell
pubblicato da Tea

Prezzo online:
6,55
6,90
-5 %
6,90
Disponibile.
13 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Thomas di Hookton, il valoroso "arciere del re", è sopravvissuto alla battaglia di Crécy per accogliere la missione che il suo sovrano ha in serbo per lui: la ricerca della reliquia più importante della cristianità, il cui possesso può garantire l'immortalità e l'invincibilità, quel Santo Graal che forse in passato è stato custodito proprio da suo padre. La sua missione lo conduce nell'Inghilterra del nord, devastata dal conflitto con gli scozzesi, poi nel villaggio natale, tra le rovine della casa che lo vide bambino e infine al di là della Manica, dove Thomas ritorna cedendo al richiamo della battaglia. Ma c'è qualcuno che lo sta seguendo, nemici spietati che uccidono e torturano.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Tea

Collana Best TEA

Formato Tascabile

Pubblicato 16/07/2014

Pagine 484

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788850236770

Traduttore D. Cerutti Pini

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il cavaliere nero alessandro356

Alessandro - 05/05/2018 09:06

voto 5 su 5 5

Dalla Scozia alla Francia, tra campi di battaglie, saccheggi, assedi e inseguimenti navali, tra lutti, dolori e amori, Thomas cerca la verità sul suo passato. Una storia incredibile, mai pesante e da cui ci si sente totalmente coinvolti, inserita in un contesto storico magnificamente costruito, caratterizzata da una narrazione molto vivida. Come al solito le battaglie dellautore sono semplicemente avvincenti, soprattutto quella finale e ancora di più quella iniziale. Infatti, sono rimasto particolarmente affascinato dallintera ambientazione scozzese (o per meglio dire nord inglese) e quindi dalla Battaglia di Durham. Come nel primo ci sono diversi personaggi, tutti molto approfonditi, e fra quelli nuovi spicca il giovane Robbie. Inoltre, ed è incredibili, in questi libri anche i personaggi marginali hanno uno spessore unico. Cornwell è tra i migliori scrittori di romanzi storici che abbia mai letto. Con la sua penna sembra veramente capace di riportarci nei campi di battaglia e nelle terre devastate della Guerra dei Centanni. Anche questa volta la casa editrice ha voluto cambiare il titolo, cosa di per se fastidiosa, ma almeno per il primo ne hanno scelto uno sensato. Una volta terminato questo volume viene da chiedersi: che senso ha Il cavaliere nero? Ancora una volta apprezzata la nota storica.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima