Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dopo aver passato una serata in compagnia di amici, un giovane avvocato londinese sale su una carrozza della metropolitana diretto al suo appartamento. La carrozza è vuota, ma dopo qualche fermata due uomini prendono posto accanto a lui. Uno è anziano, corpulento, ben vestito, con un viso simpatico e un'aria visibilmente compiaciuta. L'altro è più giovane, indossa abiti malridotti e ha un aspetto sofferente, ma uno sguardo vivo che denota prontezza d'ingegno e mani affusolate che si muovono con eleganza. I due chiacchierano, e l'avvocato non può fare a meno di ascoltare. L'uomo anziano parla di una donna; a un certo punto si piega verso l'altro, abbassa la voce fino a un sussurro e nulla più si sente della conversazione. Il treno si ferma a un'altra stazione e riparte senza che nessuno sia salito sulla carrozza. D'improvviso l'uomo anziano si blocca a metà di una frase, s'irrigidisce, si guarda intorno con aria sconcertata, porta una mano alla gola e cade a terra. Il treno, nel frattempo, è arrivato alla stazione di Charing Cross. «Vado a cercare un medico!Torno subito!», esclama l'amico in preda all'agitazione e si allontana di corsa. Ma non tornerà più, e comunque il suo compagno è già morto. Avvelenato. Scritto nel 1923, questo "delitto in treno" è una delle più riuscite opere dell'autore.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Polillo Editore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 08/11/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788881546398

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il mistero di Charing Cross"

Il mistero di Charing Cross
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima